Chi sono

 

Mi chiamo Sonja Gianinazzi e sono nata nel 1954. Ho sempre amato cucire, l'ho fatto sin da piccola aiutando mia mamma che ci confezionava tutti gli abiti. All'inizio mi sembrava un bellissimo modo di occupare il mio tempo libero, poi ho capito che in realtà era quasi una necessità. Nel 1997 ho potuto organizzare un laboratorio, inizialmente molto piccolo, nel quale ho iniziato a cucire con una certa regolarità. Da allora il mio laboratorio è diventato più grande, e posso dire che è uno dei miei luoghi dell'anima.

 

 

 

 

 

 

 

 

Il mio laboratorio

 

Ho la fortuna di avere tutto quello che mi serve a portata di mano, dentro gli spazi che erano stati dapprima di mia nonna ( che purtroppo non ho potuto conoscere) e in seguito di una mia zia, a cui ero molto affezionata.

Il fatto di cucire in questo luogo è per me di stimolo. Mi piace però anche pensare che compio dei gesti che altre generazioni di donne hanno compiuto prima di me, sicuramente con più difficoltà ma con la stessa passione.

Cucire per me è ora molto importante, forse anche indispensabile.

 

 

 

Vecchie e nuove sfide

 

Nel 2001 ho iniziato ad allestire una vetrina che si affaccia su una strada molto frequentata. La vetrina, coi suoi contenuti, come risposta ai prodotti tutti uguali che troviamo nei negozi. Lavorando su ordinazione posso permettermi di offrire dei prodotti unici, che possono essere diversificati a seconda della richiesta. È una bella sfida, che non sempre è capita, ma che negli anni mi ha comunque gratificato.

Ho molti progetti, che spero di poter realizzare. Mi lascio ispirare da molte situazioni: dalla natura che occupa una parte molto importante nella mia vita, dalla musica e dai miei stati d'animo. Da settembre 2016 sono anche presente in versione online su etsy dove spero di aprire le porte a nuove persone di varie nazioni.

 

 

 

 

© 2016 Sonja Sewing House | Designed by The Lonesome Dog